Menu

Siamo qui per te anche in questo momento. A causa della crisi scaturita dalla diffusione del COVID-19, siamo costretti a cambiare il nostro modo di vivere e a mettere più distanza tra noi tutti. Cerchiamo, dal canto nostro, di agire al meglio date le circostanze: continueremo a essere operativi nella misura in cui ciò non metta in alcun modo a rischio la salute dei nostri dipendenti e dei fornitori. Accettiamo quindi ordini e provvediamo sia alla stampa che alla spedizione. Rimani insieme a noi in salute e con il cuore pieno di speranza!

x

Ottimizzazione di grafiche vettoriali

Le grafiche vettoriali sono foto oppure immagini costruite sulla base di singoli puntini (pixel). A ciascun pixel è associata un’informazione cromatica: la somma di tutte le informazioni cromatiche dà origine all’immagine digitale. Le grafiche pixel trovano spazio in Spreadshirt per la realizzazione di grafiche digitali, con Laser Transfer e ottenute con termosublimazione. Di seguito, troverai qualche suggerimento per la creazione in condizioni ottimali di grafiche pixel e per l’ottenimento di risultati di stampa perfetti.

Cosa conta veramente per la realizzazione di una stampa di qualità: formato file e risoluzione

I motivi da te realizzati possono essere stampati se soddisfano i seguenti requisiti:

  • estensione file PNG, JPG, BMP oppure GIF
  • dimensioni massime del file di 10 MB
  • lato più lungo del disegno di usare almeno 4000 pixel
  • motivo indipendente e slegato da altri elementi

Accettiamo svariati formati file, ma ti consigliamo di creare i tuoi motivi in formato PNG. Il più grande vantaggio sta nel fatto che questo formato è in grado di supportare sfondi trasparenti.

Ciò che più conta per ottenere un buon risultato di stampa sono una risoluzione sufficiente e dimensioni del tuo motivo non al di sotto di certi valori prestabiliti. Concretamente, ti consigliamo di usare almeno 4000 pixel per la realizzazione del lato più lungo del tuo motivo. In tal modo sarà possibile stamparlo su qualsiasi area di stampa di un prodotto, aumentandone o riducendone in scala le dimensioni senza alcun impatto sulla qualità.

Se la risoluzione è troppo bassa, i pixel risulteranno chiaramente visibili.

Estrazione corretta del motivo

La stampa di foto su magliette è una delle tipologie di stampa preferite in assoluto! Per far risaltare al meglio le immagini catturate, è preferibile rimuovere tutti gli elementi che sullo sfondo creano fastidio, estraendo quindi solo il motivo vero e proprio che si intende stampare. Occorre così rimuovere completamente lo sfondo e non basta crearne uno bianco, dal momento che sarebbe stampato sull’articolo scelto e quindi visibile sia su capi colorati che bianchi. Gli sfondi devono essere trasparenti: in tal modo, le nostre stampanti non li prenderanno in considerazione al momento della stampa. Per questa ragione, incoraggiamo tutti a creare i propri motivi in formato PNG.

Motivo con sfondo VS motivo estratto.

Niente passaggi con trasparenze tra un colore e l’altro

Per garantire la massima brillantezza del tuo motivo su tutti i colori dei prodotti, i nostri addetti alla stampa spruzzano innanzitutto uno strato coprente sul prodotto da stampare. È su questo strato che il motivo vero e proprio sarà poi stampato, ed è per questo che non ci possono essere spazi con trasparenze tra gli elementi, ovvero punti di passaggio del colore da trasparente a coprente. Infatti, in corrispondenza di tali aree semitrasparenti, sarebbe visibile sotto non solo il colore del prodotto, ma anche lo stesso strato bianco applicato prima di iniziare con la stampa. Il nostro suggerimento per utenti avanzati: per creare ugualmente un effetto simile a quello sopra illustrato, è possibile usare nel tuo programma di grafica effetti reticolati o a mezzo tono come “picchettare” oppure il dithering. Per ulteriori suggerimenti consulta il nostro forum.

Ricorda che CMYK e RGB sono due schemi cromatici diversi

Spesso i colori di un prodotto sembrano più brillanti sullo schermo rispetto a come si presentano sul prodotto dal vivo. Per far sì che, dal vivo, i colori della tua maglietta appaiano brillanti tanto quanto a schermo, ti consigliamo di procedere come descritto di seguito.

  • Aumenta la luminosità del tuo motivo: il prodotto finito, visto dal vivo, non potrà mai essere brillante e chiaro come appare sullo schermo di un computer. Devi sempre tener presente che il monitor dispone di una fonte luminosa propria, mentre la stampa dal vivo è condizionata dalla luce esterna.
  • Imposta il contrasto cromatico su un livello elevato e aumenta anche il livello di saturazione del colore. Scoprirai che quello che a schermo sembra eccessivo risulta poi più contenuto dal vivo.
  • Carica il tuo motivo seguendo sempre il modello cromatico RGB. I nostri programmi lavorano seguendo lo spettro RGB, quindi lo scostamento cromatico è inferiore rispetto a quanto si registra con il modello CMYK.

Da sinistra a destra: Perfetto - Motivo troppo scuro - Contrasto basso - Saturazione bassa.

Modelli di file

Formato Esempi di prodotto Modello Illustrator Modello Photoshop
Maglietta premium da uomo
Tazza monocolore
Maglietta per neonato
Grembiuli
Borse di stoffa
Cuscini
Adesivi

Scarica

Scarica
Cappellino snapback
Tazza con vista
Lunchbox

Scarica

Scarica

Aiutiamoci!

Hai altre domande o una difficoltà specifica? Nessun problema, insieme troveremo una soluzione! Nel nostro forum ricevi aiuto da parte di altri designer e dei nostri moderatori che hanno molta esperienza, e troverai anche utili suggerimenti. Non per ultimo, esplora il forum alla ricerca di ispirazione: siamo certi che ne troverai a palate!

Questo articolo è stato utile?